Rubavano attrezzature in ospedali, 3 arresti e 4 ricercati

Un gruppo di cittadini colombiani, dediti al furto e alla spedizione in Colombia di apparecchiature rubate in ospedali del Nord Italia e della Croazia, è stato individuato e disarticolato dai Carabinieri di Palmanova (Udine). Il gruppo è ritenuto responsabile di furti di apparecchiature per un valore di oltre 1,2 mln di euro. Tre cittadini colombiani, due uomini di 55 e 53 anni e una donna di 28, sono stati arrestati. Altre 4 persone, destinatari di ordinanze di custodia cautelare, sono ricercati. Le indagini, condotte dal Norm di Palmanova e coordinate dalle Procure di Udine, Trieste e Torino, erano partite nel 2016 dopo il furto di 7 sonde endoscopiche e di 2 sistemi televisivi per endoscopia all'ospedale di Palmanova. Sempre nel 2016 i Carabinieri hanno ricostruito furti negli ospedali di Cattinara (Trieste), Pola (Croazia) e Pinerolo (Torino). Il gruppo, che faceva base in provincia di Milano, spediva il materiale in Colombia tramite pacchi postali.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Udine Today
  2. Udine Today
  3. IlFriuli.it
  4. Udine Today
  5. triesteprima.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Muzzana del Turgnano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...